sabato 10 dicembre 2011

LA ZIA ANNA TRA MIKE, SANDRA E RAIMONDO.


Ziaaaaaa, domani è Santa Luciaaaaaaaaaaaa!!
Che poi uno se dice domani è Santa Lucia così dal nulla sembra un mezzo matto.
In verità dovete sapere che il giorno di Santa Lucia, oltre ad essere la notte più lunga che ci sia, è, per tanti bambini del nord, una sorta di Natale anticipato, dove leggenda narra che, la Santa senza vista, con il suo asinello, porti i doni ai bimbi buoni.
Mentre a tutti i bimbi cattivi, solo tanto tanto carbone.
Vedi zia, poi uno si chiede perchè io sia una persona ansiosa... Ziaaaa!!! Ma sai l'ansia di svegliarti la mattina e la paura di trovarti Kg di carbone sul tavolo?????
A me è andata sempre bene.
Scrivevo la letterina qualche giorno prima elencando i doni che volevo, la mettevo sul balcone e i lavoranti della Lucia passavano a ritirarla.
E fortunatamente il 13 dicembre, al mio risveglio, ho sempre trovato quanto richiesto nella letterina.
Mi ricordo la gioia di ritrovare "Pisolone dormiglione", o "l'allegro chirurgo" o impazzito quando ho trovato il "calcio balilla" .
Che bei tempi!! Che bei tempi quando dopo aver trovato tutti i giochi richiesti in cucina, venivo a casa tua e della Nonna e ne trovavo tanti altri, insieme a un sacco di dolci.
Dolci che mangiavo come se non ci fosse un domani, provocandomi il più delle volte delle terribili indigestioni vomitandomi addosso in modo violento.

Che bei tempi!! Che bei tempi quando andavo a scuola e ci si raccontava tra amichetti i regali ricevuti. Chi il "Pisolone", chi la pista per le macchinine, chi il "forza 4", chi la radio sveglia. Tutti dei bambini felici come nei cartoni della Disney.

Un po come al giorno d'oggi, dove in quinta elementare i bimbi si trovano a scuola per raccontarsi i regali ricevuti.
Chi l'iphone 4, chi il Nintendo 3D con macchina del caffè integrata, chi una casa al mare, chi delle pantofole in lana merinos di pecora delle Maldive.
Zia tu mi devi spiegare cosa se ne fa un bambino di 10 anni dell' i- phone 4.Per andare in facebook quando non è a casa? Ma zia, a 10 anni un bambino non deve avere facebook.
Anche perchè un bimbo di 10 anni cosa deve scrivere in facebook? No no...zia, concorderai con me, che bisogna mettere al più presto dei seri paletti.
Sembrano frasi fatte, e forse lo sono.
Ma io mi ricordo le mie domeniche da bambino a guardare "Buona Domenica" con Columbro, la Cuccarini e Sbirulino che giocavano tutto il giorno.
O all'ora di pranzo quanto ridere con "il Pranzo è servito" del grande Corrado, protagonista indiscusso anche il sabato sera con la spassosissima "Corrida".
Per non parlare del Giovedi, dove poteva cadere il mondo, ma esisteva solo Mike Bongiorno con i suoi quiz.
Adesso zia per i bambini è tutta un'altra cosa.
Buona Domenica non esiste più. Esiste una certa "Domenica 5", dove alle 3 del pomeriggio parlano di morti e omicidi e dove una bionda che assomiglia ad una Barbie parla di amori e tradimenti.
All'ora di pranzo c'e' Forum dove due persone litigano, si insultanto e una signora molto vecchia cerca di far da pacere.
Il sabato sera c'e' Maria. Bravissima nel farti scendere lacrime a go go proponendoti ogni sabato storie sempre più tristi.
E il giovedi Mike non c'e' più.

E sorrido, quando mi capita di pensarti lì, mentre ti bevi il caffè con tutti questi GRANDI della televisione.
Perchè io sono certo che Mike continua a fare quiz anche da li, come son certo che Sandra e Raimondo continuano a sbuffare l'uno dell'altra.

E sono anche certo che tu, ti stai facendo delle grandi, grandissime risate.


E stasera io andrò a dormire presto e con la stessa ansia di qualche anno fa.
Perchè io, a dire il vero, non sono così certo di aver fatto il bravo e meritarmi dei doni.
Ma Zia, il carbone proprio no.

Anzi, fammi una cortesia.
Se vedi Santa Lucia, invece del carbone, fammi portare del petrolio, che con quel che costa la benzina oggi, sarebbe comunque un regalo apprezzatissimo. 

CIAO ZIAAA...E SALUTAMI SBIRULINO!!!!








6 commenti:

  1. Hai toccato il cuore...

    RispondiElimina
  2. nella tua ironia...una dolcezza infinita! <3

    Le Gioie di Betta

    RispondiElimina
  3. Fiocchettina Chiara12 dicembre 2011 21:36

    Bellissimo post..CI PIACE!!! :)

    RispondiElimina
  4. lacrime a fiumi.. che nostalgia e che malinconia... spero tanto che mia figlia vivrà ancora la nostra magia del Natale... lotterò per questo.

    RispondiElimina