domenica 8 gennaio 2012

BOCCASANA vs VECCHIE MEGERE COTONATE NEI GIORNI DEI SALDI


Pensavo.
Ho mal di gola.
Sarà che in città tira un vento assurdo e io non ho la sciarpa.
Per fortuna in televisione ci sono i consigli di "Boccasana" che grazie al "Txxxxx Verde" torna a vivere serenamente. Domani lo compro, lo provo e vi faccio sapere.
Originale però chiamare "Boccasana" uno che usa un colluttorio per la gola infiammata.
Sarebbe pazzesco, come diceva la Littizzetto, se facessero la pubblicità anche del "Txxxxx Rosa", quel prodotto che la fanciulle usano per disinfiammare la robina la sotto!!! Se chiamano Boccasana il protagonista della pubblicità del prodotto che ti porta ad avere una gola nuova, non voglio immaginare come possono chiamare la protagonista della pubblicità del prodotto che ti porta a non grattartela più!!!
Va beh, tanto prima o poi qualcuno ci penserà a propinarci qualche altra perla pubblicitaria trash...nel mentre io voglio condividere con voi una cosa.

SONO NERVOSISSIMO. OLTRE CHE STANCHISSIMO.

Esattamente 3 giorni fa sono iniziati i saldi e io, da buon samaritano ho deciso di aiutare un mio amico bisognoso, bidonato all'ultimo da una commessa furba che ha deciso di non passare ore della sua vita a servire mandrie di persone ripossedute dal demonio. 
Gente che prende magliette e pantaloni, a pacchi di due o tre, solo per il gusto di metterti disordine, senza considerare che se hai un culo che fa provincia, non potrà mai andarti bene una 42!!!
MAI!!!
E allora perchè mi togli tutti i pantaloni dagli scaffali, dopo che ho impiegato 40 minuti a piegare tutto?
Perchè alla mia domanda "posso aiutarti", mi guardi con disprezzo come se dovessi venderti delle rose??
Perchè se ti chiedo "hai bisgono?" tu mi dici "sto dando un'occhiata" , e dopo 3 minuti ti vedo sfilare un maglione dal manichino?
Io non ero più abituato. 
Anni fa mi capitava di farlo nel periodo natalizio o nel periodo di saldi. Ma anni fa. Tutta un'altra storia.
La gente buttava tutto per aria, creava un disordine assurdo come se fosse scoppiata una bomba, si uccideva per prendere l'ultima taglia del giubbino delle tartarughe ninja... MA PERLOMENO COMPRAVA.
Ora che succede? La stessa identica cosa, non è cambiato nulla. Se non che la gente arriva in cassa con un maglione che costava 100 euro, che scontato al 70% arriva all'accessibilissimo costo di 30 euro e cosa ti chiede?

Non è che me lo può lasciare a 10 euro?
CHE COOOOOOOOOOOOOOSAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA????
Ma se vuoi possiamo fare che te lo regalo e ti do io 5 euro, così giusto per renderti felice.

Per non parlare di quelle signore anziane con la puzza sotto il naso, che vengono a comprare i vestiti per i mariti.
Quelle sono il top. Il top della vergogna.
Prendono un maglione, che costa scontato 40 euro e ti guardano con disprezzo chiedendoti..."al tatto pizzica, non mi sembra cashmere".
Ah no?
Ma chissà come mai a 40 euro non sembra cashmere... signora a 40 euro è già tanto che non sia fatto di pelo di topo di fogna!!!
Ma signora lei non lo vedeva "Ok il prezzo è giusto?"
Avrebbe dovuto, almeno avrebbe evitato di fare certe domande da scema!! Da scema.
Magari vuole anche un visone a 25 euro?? E un mio rene a 30?
E a te vecchia signora spocchiosa e megera, con quella pelliccia degli anni 80 pagata a rate.... voglio dedicare giust'appunto questo mio post...

- Tu che hai deciso di passare la giornata a schifarmi perchè i maglioni che vendo a 40 euro non sono in cashmere ma in acrilico e quindi pizzicano...
- Tu che pensi che puoi ribaltare il negozio come se stessi giocando a Risiko con le tue amiche del circolo, comprando alla fine solo dei guanti da 3 euro....
- Tu che pensi che basti la parola SALDI per poter avere tutto a 10 euro...

FATTI UNA VITA E SOPRATTUTTO...COTONATI DI MENO QUEI CAPPELLI, PERCHE' RISCHI CHE I PICCIONI TI COVINO IN TESTA.
con affetto
Un commesso per tre giorni...








2 commenti:

  1. ah ah ah ah ...che mito sei!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. GRANDE e basta!!!! ;))))

    Betta

    RispondiElimina