giovedì 16 febbraio 2012

E LA PATATA DI BELEN RODRIGUEZ vs IL PISELLO DI GIANNI MORANDI!!!!


Mi son svegliato acido, ma acido, ma acido che non avete idea.
Stavo facendo un sogno pazzzzzzesco, era quasi arrivato il momento "ti prendo a pugni così ti togli quella faccia da minchia" e cosa succede?
Che suona la svegliaaaaaa!!!
E allora la spengo e mi giro imponendomi di tornare al sogno... ma niente. Irrisolto. Mi alzo, mi faccio la doccia, faccio colazione ed entro in facebook.
Caso del giorno: LA PATATA DI BELEN.
Pare che la signora Corona, si sia presentata ieri sul palco dell'Ariston con uno spacco vertiginoso tale da scoprirle l'inguine, mostrando una farfallina tatuata...vicino alla farfallina vera.
Bon...internet è impazzito, "Belen è senza mutande", "Belen e la patonza all'aria" e tanti altri "simpatici" status. Voglio condividere con voi alcuni dei più "divertenti e significativi"

  • " Uomini, ebbene si, la dolce Belen vi ha quasi fatto vedere la patata!! Dateci dentro con il "fai da te" e non rompete i cog.....!!"
  • "La parola del giorno è: VAGINA"
  • "Brava Belen, anche io quando mi dimentico di fare la biancheria vado in giro senza mutandine. Non c'è niente di male."
  • "Quest'anno è...porno Sanremo"
  • "Vorrei farmi un tatuaggio...idee??"... RISPOSTA... "La farfallina di Belen"
E tanti tanti altri.
Divisi tra indignati, scandalizzati, divertiti, menefreghisti, bacchettoni.
Insomma, esattamente come quando si parla di politica, di religione o di pena di morte.
Solo che qui si parla di PATATA.
Il  mondo è bello perchè è vario come titolava qualcuno...io personalmente rimango divertito da chi vede Belen come Satana, come il male, come il peggio della società.
Al bando i falsi perbenismi perchè almeno il 90% delle donne avrebbe voluto essere su quella scalinata, con quel vestito e con quella farfallina e almeno il 97% degli uomini vorrebbero avere Belen a casa con quel vestito senza mutande al di sotto.
La percentuale restante è rappresentata da gay o da gente assolutamente disinteressata al Festival di Sanremo (e alla patata di Belen).

Detto ciò, per par condicio questa sera, amerei vedere nonno Gianni scendere dalla scalinata con lo sbarabaus al vento...
E se la sue mani sono in proporzione con il resto del corpo c'e' da scommettere che da domani, Gianni sarà il nuovo mito di un' Italia che dovrebbe imparare a prendersi un po' meno sul serio perchè...

...CHI NON SA RIDERE, NON E' UNA PERSONA SERIA!!!
( e un applauso alla patata di  Belen e allo sbarabaus di Gianni )
PERCHE' SANREMO E' SANREMO NO???

P.S... le mutande c'erano!!!!

8 commenti:

  1. io avrei amato essere al suo posto... tiè

    RispondiElimina
  2. Oh mio dio adesso son qui a pensare a Morandi con il batacchio al vento ahahah ... E cmq magari potessi essere figa come Belen e permettermi di mostrare uno stacco di coscia con annesso inguine così ;) BRAVA BELEN faccela vedè e facce rosicá ;)

    RispondiElimina
  3. tutto stò caos per la patonza di Belen al vento?
    Ma diamine!!! la saggezza popolare da secoli insegna che ...“ Tira più un pelo di f... in salita che un carro di buoi in discesa ”

    RispondiElimina
  4. SAGGIA LA PATTY!!! AHAHAHAHAHAH

    RispondiElimina
  5. meglio la patata della Belen che il culone della Merkel, oppure la testa pelata di Berlusconi

    RispondiElimina
  6. la tua giornata si è, dunque, addolcita, mio caro amico? :)))))

    bacioni
    BETTA

    RispondiElimina
  7. belen o merkel??????????????? non saprei la merkel la trovo molto affascinante....................................................................ma va caga.

    RispondiElimina
  8. patty.... ma che pelo di f... qua non si vede nulla ahahhahahah

    RispondiElimina